Geboren zum fallen / Born to fall

in memoria della caduta del muro di Berlino / In memory of the fall of the Berlin Wall

10.11.'09  cavalcavia Bussa vicino
alla stazione Garibaldi,
milano

Impenetrabile, isolante, respingente. Il muro è un elastico: accoglie i tentativi di contatto, dà illusione di prossimità e poi amplifica la sua forza di rifiuto, allontana, scoraggia, strema.  
Due infaticabili gruppi di persone divise dal muro cercano un contatto al di là, un' unione che avverrà solo a corpi inermi.

It is impenetrable, insulating ,buffer. The wall is a rubber band : it welcomes the attempts of contact, it gives the illusion of proximity and then amplifies the strength of his refusal; it separates, discourages, exhausts. Two indefatigable groups of people are divided by the wall , they are trying to have a contact beyond that wall, a union that will happen just when those bodies will be unarmed.




geboren zum fallen / born to fall